FONDAZIONE ROFFREDO CAETANI

NON CONFUNDITUR

 

Giardino di Ninfa

Sono disponibili le nuove date per la visita al giardino più bello d'Europa

1
1

“Per onorare e perpetuare la memoria del grande Casato
della Principessa Lelia Caetani e per continuare il lavoro sociale ed educativo iniziato nel Castello di Sermoneta da suo padre, Roffredo Caetani, Duca di Sermoneta, e da sua madre Marguerite Caetani”

14 Luglio 1972

Tor Tre Ponti

Polo Culturale

Giardino di Ninfa

Il giardino più bello d’Europa

Pantanello

Il Parco Naturale

Castello Caetani

La Roccaforte di Sermoneta

5xmille

Donate il vostro 5xmille alla Fondazione Roffredo Caetani onlus
Un segnale concreto per la tutela e la valorizzazione di un patrimonio ambientale, paesaggistico, storico e culturale.
Giardino di Ninfa, Castello Caetani, Complesso Monumentale Tor Tre Ponti

Codice Fiscale
800 12 990 596

Da inserire nella dichiarazione dei redditi, Sezione Organizzazioni non lucrative.

Le specie vegetali
del giardino di Ninfa:
alberi, rose e arbusti

1/GLI ALBERI

Gli imponenti cedri dell’Atlante, voluti da Gelasio Caetani, che danno il benvenuto a chi entra nel Giardino di Ninfa e che ancora oggi lo dominano. Il “colle dei meli ornamentali”, realizzato da Donna Lelia Caetani, che in primavera stupiscono per le delicate tinte rosa dei fiori tra i ruderi della chiesa di San Giovanni. Ci sono storie e aneddoti, caratteristiche botaniche e utilizzi pratici nel volume “Gli alberi” di Antonella Ponsillo, edito dalla Fondazione Roffredo Caetani

Euro 25

Acquista ora

Antonella Ponsillo conosce e frequenta il Giardino di Ninfa come amante della Natura e come studiosa dal 1978, quando lo visitò per la prima volta. Da allora, un amore che dura sino ad oggi e che ha visto finalmente il suo compimento nell’edizione di questo volume pratico che descrive gli alberi di Ninfa attraverso schede che ne individuano origine, aspetto, foglie, fiori, e che sono corredate da foto a colori e da aneddoti, come l’origine geografica, gli utilizzi pratici, la mitologia.
Un’analisi ad altissima approssimazione delle specie vegetali presenti in uno degli habitat più prestigiosi del mondo, frutto dell’opera e della passione di generazioni di componenti di Casa Caetani che, tra gli anni Venti e la fine degli anni Settanta del Novecento, hanno profuso nel Giardino la propria conoscenza di specie vegetali e il buon gusto, che rendono fruibile Ninfa in ogni momento dell’anno.
Il volume, realizzato grazie alla Fondazione Roffredo Caetani di Sermoneta che tutela il Giardino dal 1972, è il primo di tre pubblicazioni ed è dedicato agli alberi, che sono i maestosi testimoni e custodi di questa splendida oasi naturalistica. Seguiranno nei prossimi due anni gli altri volumi dedicati alle rose e agli altri arbusti da fiore.

News ed Eventi

EventiFondazioneGiardino di Ninfa
22 settembre 2018

IL GIARDINO DI NINFA NELLA RETE DEI PARCHI LETTERARI ITALIANI, OGGI LA CERIMONIA PER RICORDARE LA FIGURA DI MARGUERITE CHAPIN

All’incontro erano presenti, oltre al presidente della Fondazione Roffredo Caetani Tommaso Agnoni anche Paola Bassani,…
Read More
Fondazione
24 novembre 2017

ELETTO NUOVO PRESIDENTE DELLA FONDAZIONE ROFFREDO CAETANI

Venerdì 24 novembre il Consiglio Generale della Fondazione Roffredo Caetani riunito a Ninfa ha eletto…
Read More