Da giorni, un gruppo di cormorani sosta sulle isole di basking realizzate dal progetto LIFE Greenchange per gli stagni del Parco Pantanello
Nell’articolo gli amici del progetto Life Greenchange ci spiegano cosa sono e a cosa servono i siti di basking.
Intanto un accenno sul significato del verbo inglese to bask che vuol dire “crogiolarsi, scaldarsi al sole”.
Gli isolotti aiuteranno le specie animali, in particolare le tartarughe palustri, a riprendersi il loro spazio e a trarre beneficio da questi piccoli e accoglienti siti.
L’azione è realizzata dal partner Confagricoltura Latina per incrementare la biodiversità e la funzionalità ecologica nel Monumento Naturale Giardino Di Ninfa di cui il Parco di Pantanello fa parte. I siti sono di proprietà della Fondazione Roffredo Caetani.
Qui tutte le informazioni: https://lifegreenchange.eu/it/news/isole-di-basking-le-infrastrutture-verdi-nel-parco-di-pantanello/