CENTENARIO DEL GIARDINO DI NINFA, DOMENICA 4 OTTOBRE VIA ALLE APERTURE STRAORDINARIE
IN COLLABORAZIONE CON I COMUNI DEL TERRITORIO: SI PARTE CON SERMONETA

In una sala dell’antico municipio di Ninfa restaurata con i fondi dell’8×1000 la mostra organizzata in collaborazione con l’Accademia Nazionale dei Lincei “I colori della prosperità: frutti del vecchio e nuovo mondo”: da sabato 3 ottobre, per tre fine settimana, resterà aperta per i visitatori del giardino

I festeggiamenti per i Cento anni del Giardino di Ninfa proseguono con le iniziative in collaborazione con i comuni del territorio. Cinque date durante le quali sarà possibile visitare il Giardino di Ninfa e, con una piccola integrazione al contributo di ingresso, esplorare anche le bellezze di uno dei comuni legati alla data dell’evento. Si parte il 4 ottobre con Sermoneta (che ospita anche il Castello Caetani), si proseguirà inoltre l’11 ottobre con il comune di Norma, avanti il 18 ottobre con il comune di Cori, il 24 ottobre il Comune di Sezze e il 25 ottobre con il comune di Cisterna. Sarà sempre possibile prenotare sul sito www.giardinodininfa.eu (dove sono disponibili informazioni aggiornate sulle date di apertura, altre info ufficiali reperibili sempre sul sito www.frcaetani.it).

Domenica 4 ottobre

Per l’appuntamento di domenica prossima – 4 ottobre 2020 – a Sermoneta, i visitatori del Giardino di Ninfa in possesso del ticket integrato acquistato sul sito www.giardinodininfa.eu, potranno visitare anche alcune bellezze presenti in quel comune. Tra queste il Castello Caetani, il museo della ceramica con la mostra dei reperti archeologici della necropoli di Caracupa e il museo Diocesano, previsti inoltre due appuntamenti con visite guidate alla città alle ore 11.30 e 16.30 con partenza all’ingresso del paese, località fuori porta (per la parte di interesse del comune di Sermoneta info sul sito www.comunedisermoneta.it).

Prenotazioni esclusivamente sul sito:www.giardinodininfa.eu