Appuntamento a Tor Tre Ponti a partire da sabato 11 dicembre, l’evento in collaborazione con la Regione Lazio nell’ambito del progetto degli Istituti Culturali Regionali: le stanze e i corridoi dell’ex convento, oggi sede della Fondazione Roffredo Caetani e Istituto Culturale, saranno aperte ai visitatori

 

La bellezza del Giardino di Ninfa celebrata attraverso le opere di tre artisti del territorio che esporranno nella sede della Fondazione Roffredo Caetani, il complesso monumentale di Tor Tre Ponti a Latina che fa parte del circuito degli Istituti Culturali della Regione Lazio.

 

E proprio la Regione Lazio è partner di questo evento espositivo che aprirà le stanze e i corridoi dell’ex convento sulla via Appia alle suggestive foto scattate da Tonino Mirabella per la mostra dal titolo “Ninfa, un incanto”, alle immagini inedite e suggestive di Riccardo La Valle per la mostra “Ninfa d’inverno” e alle opere di Patrizio Marafini per l’esposizione dal titolo “Ninfa, dignus amore locus”.

 

Si tratta di tre mostre che la Fondazione Roffredo Caetani ha installato nel complesso monumentale grazie al supporto della Regione Lazio e al lavoro fatto nell’ambito degli Istituti Culturali regionali.

 

Le mostre:

La mostra fotografica di Riccardo La Valle dal titolo “Ninfa d’inverno” è uno “sguardo impreparato di un viaggiatore – come spiega lo stesso artista – che si meraviglia nell’osservare il giardino nel suo momento più intimo e quieto, quello invernale. Un giardino nudo, spogliato dalle foglie, dove sono gli scheletri degli alberi quiescenti e le fredde acque cristalline, a divenire assoluti protagonisti di questa oasi nel tempo custodita”. Poesia pura per la mostra “Ninfa, dignus amore locus” dell’artista Patrizio Marafini. Si tratta di incisioni ispirate alle poesie Ninfa rivisitata di Giorgio Bassani, Perché di nero non si vesta di Leone D’Ambrosio, Viaggio a Ninfa con B di Libero de Libero, Ninfa di Philippe Jaccottet. E il fotografo Tonino Mirabella espone in maniera suggestiva nel lungo corridoio del secondo piano del complesso monumentale la sua personale dal titolo “Ninfa, un incanto”. Si tratta di un percorso di immagini che racconta il Giardino di Ninfa in tutta la sua bellezza attraverso gli scatti di un affermato professionista che ha immortalato i momenti più intimi e segreti di questo luogo straordinario.

 

Info: Le mostre saranno aperte ai visitatori tutti i giorni da sabato 11 a domenica 19 dicembre 2021 dalle ore 10 alle ore 13, ingresso gratuito. Per entrare nel complesso monumentale, che si trova a Latina (località Tor Tre Ponti) in via Appia km 66,400, è necessario il super green pass. Info sul sito www.frcaetani.it.

 

Dichiarazione del presidente della Fondazione Roffredo Cetani, Tommaso Agnoni

“Con grande piacere apriamo la stagione delle mostre e degli eventi nel complesso monumentale di Tor Tre Ponti, che ospita la sede amministrativa della Fondazione Roffredo Caetani, grazie al sostegno della Regione Lazio e al lavoro fatto come Istituto culturale regionale. Le mostre degli artisti che ospitiamo nelle stanze e nei grandi corridoi dell’ex convento sono suggestive e ci regalano emozioni che in tutti i casi ci riportano direttamente dentro la bellezza del Giardino di Ninfa. Sarà anche una occasione per visitare un immobile che racconta la storia del nostro territorio. Le tre mostre che apriremo sabato saranno le prime di una serie di eventi che organizzeremo nei luoghi della Fondazione Roffredo Caetani che il prossimo anno festeggerà cinquanta anni dalla sua costituzione, una importantissima ricorrenza che racconteremo aprendo gli archivi e mostrando materiale inedito e prezioso a partire dalla fine di questo 2021”.

 

Ufficio stampa Fondazione Roffredo Caetani

ufficiostampa@frcaetani.it